martedì 30 aprile 2013

Se si affaccia il sole

Se si affaccia il sole la gente si "tuffa nei campi". E vista la gran pioggia che è caduta, questa espressione sembra proprio azzeccata.  Il lavoro si fa frenetico come se si dovesse combattere contro il tempo. Lasciati fermi i trattori (soltanto entrare nei campi fradici di pioggia equivarrebbe a renderli improduttivi o quasi), ci si butta a lavorare con tosaerba e decespugliatori, ma anche con le falciatrici dove l' erba non sia da seccare. C' è chi si sente di affermare che se non viene il tempo buono "non sarebbe sbagliato tornare alle rogazioni, affinché ci salvino anche dalle frane".

lunedì 29 aprile 2013

Santa Zita, processione

La processione che nel pomeriggio di ieri, come da tradizione, ha reso onore a Santa Zita accompagnandone la statua portata a spalle dalla chiesa fino all'ingresso delle frazioni di Villavecchia e Barca, ha visto la partecipazione di tanti fedeli di Succisa, della città e di altri paesi dell' Appennino.  Hanno presenziato alla cerimonia vespertina il sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini e altri membri della Giunta. L'inno della Santa e altri canti religiosi sono stati eseguiti dalla Banda Musicale di Pontremoli e dal Coro di Succisa che in chiesa è stato accompagnato dalle note dell' armonium suonato con grande maestria dal dottor Necchi di Borgotaro. Belle e significative parole sul messaggio della vita di Santa Zita sono state espresse nell' omelia da don Giorgio Laurenti, parroco titolare del Santuario della Madonna Della Guardia nel Passo della Cisa.


Altre foto processione Festa di Santa Zita a Succisa

domenica 28 aprile 2013

sabato 27 aprile 2013

Festa di Santa Zita, prime foto

La festa di Santa Zita a Succisa si sta svolgendo con grande partecipazione  di numerosi devoti sia locali che forestieri, nonostante una mattinata di piogge intense e senza tregua.
Le celebrazioni delle Sante Messe hanno registrato un continuo afflusso di persone. Il numero elevato di devoti alla messa prevista nella Casa- Cappella della Santa, tenuto conto del maltempo e dell' impossibilità di accogliere tutti all' interno, ha consigliato la celebrazione direttamente nella chiesa parrocchiale. Ma domattina si celebrerà comunque nella Sua casa.
La Messa solenne è stata celebrata dal Vescovo della Diocesi di Massa Carrara e Pontremoli, mons. Giovanni Santucci.
Queste le prime foto della giornata e altre ne seguiranno.






venerdì 26 aprile 2013

Festa di Santa Zita

Domani, Festa di Santa Zita (1218 - 1278), Patrona delle lavoratrici domestiche. Grande festa a Succisa e Lucca, ma anche in tutte le Parrocchie e le chiese a Lei intitolate.

giovedì 25 aprile 2013

Da Roma a Succisa per ricordare ...

Per ricordare Paolo Antiga, corridore di mountain bike scomparso due anni fa all' arrivo di una gara, amici ciclisti di Roma e di Succisa hanno voluto rendergli omaggio tornando a Succisa. Questa mattina nel cimitero del paese, dinnanzi alla sua tomba e alla presenza della mamma Adriana, della sorella Rosalba, dei parenti e di tanti Succisani hanno assistito alla Santa Messa celebrata dal parroco Don Tonino coadiuvato dal diacono Marzio Cherbi. Dopo la celebrazione si sono ritrovati nella casa di Paolo dove i famigliari avevano preparato un buffet di ristoro mattutino e di ringraziamento.


mercoledì 24 aprile 2013

Buona serata ...

Dopo una giornata trascorsa in diversi impegni che mi hanno lasciato un briciolino stanco, pur avendo tante cose da dire, mi limito ad augurare a tutti gli affezionati visitatori del blog che ringrazio una buona serata, un buon 25 aprile, Festa della Liberazione, e a risentirci domani. Ciao

martedì 23 aprile 2013

I sassolini

La prima foto vi fa vedere alcuni dei sassolini che ieri il Presidente Napolitano si è tolto dalle scarpe; le altre riguardano aspetti paesaggistici di poco fa ripresi nel tratto di strada tra Pollina e Casa Rotelli.

Puntuale anche questa sera in Valdantena.
Asparagi selvatici in fiore.

lunedì 22 aprile 2013

Colori della speranza

Dopo aver ascoltato il discorso di insediamento del Presidente della Repubblica, cessato di piovigginare ho fatto due passi nelle strade meno frequentate del paese per verificare i lenti progressi della primavera e i primi lavori  appena resi possibili negli orti dalle poche belle giornate trascorse. I colori dell' arcobaleno abbozzato pochi minuti fa davanti all' Orsaro hanno ridato un po' di speranza.